Ricerca MEDICI PER VISITE DI IDONEITÀ SPORTIVA
2 Settembre 2022
Show all

Sindrome da rientro dalle vacanze

La sindrome da rientro dalle vacanze, chiamata anche “post vacation blues” è una risposta psico-fisica del nostro corpo al ritorno alla quotidianità (tra lavoro, impegni e ritmi sfrenati) diversa dalla vita tranquilla e rilassata tipica della vacanza.
Nervosismo, tristezza, stanchezza, ansia, difficoltà di concentrazione, disturbi della digestione, mal di testa, insonnia, affaticamento. Sono questi i sintomi più diffusi che durano solitamente qualche giorno, specie nelle persone nella fascia di età tra i 25 e i 45 anni.

Il ritorno alla routine è spesso accompagnato ad un malessere passeggero, una sindrome da adattamento superabile in pochi giorni, quelli necessari per ri-abituarsi ai ritmi quotidiani.

Generalmente i sintomi regrediscono spontaneamente nel giro di poco tempo, indipendentemente dalla durata e dall’intensità della vacanza appena trascorsa, ma essere consapevoli del malessere e mettere in pratica alcune prassi è un modo per sentirsi meglio prima.

Abbiamo parlato della sindrome da rientro dalle vacanze con la Dott.ssa Biologa Nutrizionista Margherita Lucaroni, collaboratrice MedPiù, la quale ci ha indicato 3 semplici consigli per riprendere la solita routine ed affrontare con il piede giusto la fine dell’estate.

  1. Dormi e riposati, anche più del solito se necessario.
  2. Segui un’alimentazione bilanciata e sana ed eventualmente affidati ad un professionista della nutrizione per iniziare un percorso specifico adatto alle tue esigenze (chiamaci al numero 0108985736 per prenotare la tua consulenza con uno specialista)
  3. Approfitta ancora delle belle giornate per praticare sport/svolgere attività fisica all’aperto al mare o in montagna.